قالب وردپرس درنا توس
Home / Salute / Bere acqua ghiacciata buona o cattiva? Rischi la congestione? La verità

Bere acqua ghiacciata buona o cattiva? Rischi la congestione? La verità



<! – ->

Bere acqua fredda fa male alla salute? Ecco cosa dicono gli esperti

Molti credono che non ci sia nulla di più rinfrescante di un bicchiere di acqua ghiacciata . Tuttavia, gli esperti affermano che è un falso mito e che l'acqua ghiacciata è cattiva . In effetti, il nostro corpo ha una temperatura interna che dovrebbe essere modificata il meno possibile.

Bere acqua fredda è buono o cattivo? Può essere pericoloso per la salute

Bere acqua ghiacciata non è raccomandato, specialmente durante la fase digestiva o pochi minuti dopo un pasto. Può essere rischioso per la salute perché la digestione porta a un grande apporto di sangue all'intestino e allo stomaco. Tuttavia, l'acqua ghiacciata ha un effetto opposto: innesca un meccanismo di vasocostrizione. Questo contrasto può portare a scompenso o shock termico.

Bere acqua ghiacciata è male: la congestione rappresenta uno dei maggiori rischi

Il meccanismo di vasocostrizione prodotto dall'acqua ghiacciata contrasta con il flusso sanguigno tipico della fase digestiva, alterando la capacità digestiva dello stomaco e dell'intestino. Bere acqua ghiacciata dopo aver mangiato può causare congestione a causa del conseguente shock termico

Bere acqua ghiacciata è male: altera lo stato del cibo e rende più difficile la digestione

In Oltre a generare rischio di congestione e alterare la capacità digestiva di stomaco e intestino, sovraccaricandoli, bere acqua ghiacciata provoca la modifica dello stato degli alimenti ingeriti. Alcuni alimenti si solidificano a contatto con acqua fredda, come il grasso. La digestione diventa quindi più lunga e più difficile. Bere acqua ghiacciata mentre si mangia può causare forte mal di stomaco e gonfiore addominale. Bere dopo aver mangiato può avere conseguenze più gravi, inclusa la congestione.

Bere acqua ghiacciata fa male: riduce la frequenza cardiaca, fa male alla gola

L'acqua ghiacciata può anche causare una riduzione della frequenza cardiaca. Il cuore infatti tende a rallentare fino a quando la temperatura corporea non ritorna ai valori normali. Nei casi più gravi, l'acqua ghiacciata, oltre a causare congestione, può causare perdita di conoscenza. Può anche causare stitichezza generale e irritazione alla gola.

Bere acqua ghiacciata fa male: qual è la temperatura consigliata

L'acqua non deve essere bevuta ghiacciata, ma preferibilmente a temperatura ambiente. In questo modo la temperatura corporea interna non viene modificata bruscamente ed eccessivamente. L'acqua dovrebbe anche essere bevuta a piccoli sorsi, per consentire che entri lentamente nelle cellule e purifichi il corpo.

Bere piccole quantità di acqua elimina anche alcuni disturbi come gonfiore addominale, colite e cattiva digestione. Se l'acqua viene bevuta in grandi sorsi e tutti insieme, raggiunge immediatamente la vescica e viene quindi immediatamente eliminata. Bere a piccoli sorsi invece aiuta il corpo a purificarsi dalle tossine e sgonfiarsi.


Source link