قالب وردپرس درنا توس
Home / Sport / "Can win the Tour" – OA Sport

"Can win the Tour" – OA Sport




<! – ->

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE IN DIRETTA DEL CHRONOMETER

LA NUOVA CLASSIFICAZIONE GENERALE

LA CRONACA DELLA FASE DI OGGI STADIO

VIDEO: VAN AERT & SENZ. BRUTIAN FALL, SOCCORSO DALL & # 39 ; AMBAMULA

VIDEO: PUNTI SALIENTI E SOMMARIO DELLA FASE DI OGGI

JULIAN ALAPHILIPPE: "HO DATO TUTTO, ORA VEDRANNO CI WH CHE SUCCEDE"

GERAINT THOMAS PREOCCUPATO: "ALAPHILIPPE PU WIN VINCERE IL TOUR" [1

9659009] VINCENZO NIBALI NON VUOLE PARLARE: "ONORARE IL TOUR E ATTENDERE PER IL GIUSTO TAPPETO"

FABIO ARU E IL SUO APPROCCIO AL TOUR: "FACCIO FATISTA MA NON POSSO FARE L'IMPOSSIBILE"

GIULIO CICCONE SULLA POSSIBILE RECESSO: "POSSO SPINGERE SOLO SU UNA GAMBA, DOMANI DECIDEREMO"

TUTTE LE CLASSIFICHE DOPO OGGI STADIO: BIANCO, VERDE E POISTA JERSEY

RISULTATO E CLASSIFICAZIONE DI OGGI & # 39; S STAGE

18.04 Grazie per esserti unito a noi. Rimani su OA Sport per notizie, classifiche, dichiarazioni, video, analisi approfondite, analisi, rapporti t cards e Fagiané di Riccardo Magrini. Un saluto sportivo da Federico Militello.

18.03 Il cronometro di oggi termina con un grande dilemma: Julian Alaphilippe può vincere il Tour de France? A questo punto è possibile: il Tourmalet ci dirà domani …

18.02 Vincenzo Nibali ha concluso il 57 ° alle 3 "09" da Alaphilippe.

18.01 La nuova classificazione generale:

1 JULIAN ALAPHILIPPE 21 DECEUNINCK – RAPIDO – PASSO 53H 01 '09 "- B: 24" –
2 GERAINT THOMAS 1 TEAM INEOS 53H 02' 35 "+ 00H 01 '26" – –
3 STEVEN KRUIJSWIJK 81 TEAM JUMBO – VISMA 53H 03 '21 "+ 00H 02' 12" – –
4 ENRIC MAS 25 DECEUNINCK – RAPIDO – PASSO 53H 03 '53 "+ 00H 02' 44" – –
5 EGAN BERNAL 2 TEAM INEOS 53H 04 '01 "+ 00H 02' 52" – –
6 EMANUEL BUCHMANN 12 BORA – HANSGROHE 53H 04 '13 "+ 00H 03' 04" – –
7 THIBAUT PINOT 51 GROUPAMA – FDJ 53H 04 '31 " + 00H 03 '22 "B: 8" –
8 RIGOBERTO URAN 91 EF EDUCAZIONE PRIMO 53H 05' 03 "+ 00H 03 '54" – –
9 NAIRO QUINTANA 61 MOVISTAR TEAM 53H 05' 04 "+ 00H 03 '55 "- –
10 ADAM YATES 101 MITCHELTON – SCOTT 53H 05 '04 "+ 00H 03' 55" – –
11 DANIEL MARTIN 121 UAE TEAM EMIRATI 53H 05 '24 "+ 00H 04' 15" – –
12 ALEJANDRO VALVERDE 62 MOVISTAR TEAM 53H 05 '38 "+ 00H 04' 29" – –
13 JAKOB FUGLSANG 71 ASTANA PRO TEAM 53H 05 '38 "+ 00H 04' 29" – –
14 PATRICK KONRAD 14 BORA – HANSGROHE 53H 05 '43 "+ 00H 04' 34" – –
15 RICHIE DOORS 131 TREK – VENERDI 53H 05 '53 "+ 00H 04' 44" – –
16 BAUKE MOLLEMA 136 TREK – SAW FRIDAY 53H 06 ' 43 "+ 00H 05 '34" – –
17 ROMAIN BARDET 31 AG2R THE WORLDWIDE 53H 06' 55 "+ 00H 05 '46" – –
18 MIKEL LANDA MEANA 65 MOVISTAR TEAM 53H 07' 09 "+ 00H 06 '00 "- –
19 ROMAN KREUZIGER 206 DATI DIMENSIONE TEAM 53H 07' 16" + 00H 06 '07 "- –
20 XANDRO MEURISSE 195 WANTY – GOBERT CYCLING TEAM 53H 07' 19" + 00H 06 ' 10 B: 4 "-
21 ALEXEY LUTSENKO 76 ASTANA PRO TEAM 53H 07 '37 "+ 00H 06' 28" – –
22 WARREN BARGUIL 211 TEAM ARKEA – SAMSIC 53H 07 '48 "+ 00H 06' 39" – –
23 FABIO ARU 122 UAE TEAM EMIRATI 53H 08 '55 "+ 00H 07' 46" – –

18.00 L'ordine di arrivo di oggi:

1 JULIAN ALAPHILIPPE 21 DECEUNINCK – QUICK – STEP 00H 35 '00 "- – –
2 GERAINT THOMAS 1 TEAM INEOS 00H 35 '14 "+ 00H 00' 14" – –
3 THOMAS DE GENDT 164 LOTTO SOUDAL 00H 35 '36 "+ 00H 00' 36" – –
4 RIGOBERTO URAN 91 EF EDUCATION FIRST 00H 35 '36 "+ 00H 00' 36" – –
5 RICHIE PORTE 131 TREK – SEGAFREDO 00H 35 '45 "+ 00H 00' 45" – [
6 STEVEN KRUIJSWIJK 81 TEAM JUMBO – VISMA 00H 35 '45 "+ 00H 00' 45" – –
7 THIBAUT PINOT 51 GROUPAMA – FDJ 00H 35 '49 "+ 00H 00' 49" – –
8 – KASPER ASGREEN 22 DECEUNINCK – QUICK – STEP 00H 35 '52 "+ 00H 00' 52 "- –
9 ENRIC MAS 25 DECEUNINCK – QUICK – STEP 00H 35 '58" + 00H 00' 58 "- –
10 JOSEPH ROSSKOPF 116 CCC TEAM 00H 36 '01" + 00H 01' 01 "- –

17.57 Alaphilippe ha vinto la prova a tempo di Pau con 14 "su Thomas, 36" su Uran e De Gendt, 45 "su Porte e Kruijswijk, 49" su Pinot, 58 "Su Mas, 1" 36 "su Bernal, 1 & # 39; 49 "su un ottimo Fabio Aru, 1" 51 "su Quintana, 2 & # 39; 08" su Yates, 2 "26" su Bardet!

17.53 ALAPHILIPPE VINCENTE! MOSTRUOSO! 14 SECONDI DEL VANTAGGIO SU THOMAS! Un dominio totale dei francesi, che a questo punto sogna il Tour de France! Confermata maglia gialla, 1 "26" ora il suo vantaggio sul gallese nel generale … Chi l'avrebbe mai detto?

17.52 Thomas prende il comando al traguardo con 21 "su De Gendt e Uran, ma Alaphilippe sta già arrivando!

17.51 ​​Giornata negativa per Bernal. Il giovane colombiano termina a un minuto da De Gendt e Uran. La strada ha stabilito le gerarchie nella casa degli Ineos …

17.49 STANNO FACENDO IL VUOTO! Al terzo intermedio Alaphilippe rimane in testa con 5 "su Thomas. De Gendt a 26 ", Uran a 27". Amazing Alaphilippe … Siamo di fronte a un fenomeno. Un mostro per le gare di un giorno che oggi vola anche a tempo. E chissà se non riuscirà nemmeno a vincere il Tour …

17,48 Kruijswijk ha pagato il suo dovere in finale. L'olandese è ancora quarto a 9 ", nel complesso un cronometro importante, al pari di Porte, che è uno specialista.

17.47 Bernal carica ben 45" sul terzo rilevamento da De Gendt. Buchmann chiude a 43 "dal vertice.

17.46 Al traguardo De Gendt è primo con 28 centesimi su Uran, 9 "su Porte, 13" su Pinot, 16 "su Asgreen, 22" su Mas.

17.45 Lo spagnolo Mas è sesto a 22 "da De Gendt e Uran. È confermato come uno dei candidati idonei per il podio finale a Parigi. Uphill va forte …

17.43 Kruijswijk è ora in difficoltà, terzo a 2 "da De Gendt al terzo intermedio. Yates chiude a 1: 32 "da De Gendt e Uran, è anche peggio di Quintana.

17.42 Quintana chiude a 1" # 15 da De Gendt e Uran, perde 1 "02 da Pinot. E devono ancora arrivare Alafilippe e Thomas …

17.41 ASSURDOOOOOOOOOOOO !!! ALAPHILIIIIIIIPPEEEEEEEEEE !!! Stai davanti al secondo intermedio con 6 "su Thomas, ma come va! Allucinante, il francese sa difendere se stesso nella cronometro, ma oggi può anche vincere!

17.40 Un minuto di ritardo per Quintana da De Gendt al terzo intermedio. Che pestaggio …

17.38 THOMAS METTE IL TURBO! Impressionante l'inglese in salita, il secondo sondaggio va in testa e pareggio 13 "a Kruijswijk! Ora sta facendo la differenza, ma Alaphilippe non è da meno …

17.37 Attenzione, STA LAVORANDO MOLTO BERNAL! 32" in ritardo da Kruijswijk al Secondo intermedio, sono davvero tanti!

17.36 Ottimo cronometro per Pinot, quarto al traguardo a 13 "da De Gendt. Ha perso solo 4 "da Porte, quindi può essere più che soddisfatto.

17.35 BOOTED KRUIJSWIJK! 4" davanti a De Gendt, è in testa dopo il secondo sondaggio. Sta guadagnando 5 "su Porte e Uran, 12" su Mas.

17,34 Pinot quinto a 14 "da De Gendt al terzo intermedio

17.34 Buchmann si difende molto bene, il quinto della classifica generale perde solo 15" al secondo intermedio

17,33 GRANDE URAN! E 'il secondo all'arrivo a soli 28 centesimi da De Gendt! Che dura prova a tempo! Il colombiano tornerà in classifica

17.32 ALLUCINANTEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! Alaphilippe NETTAMENTE IN TESTA al primo intermedio! Kruijswijk e 6 "a Thomas!

17.31 Bardet affonda, 1'50" da De Gendt al traguardo, ma era prevedibile, perdendo 1 "41 da Porte. Buono invece Valverde, ottavo a 35 ".

17.30 Yates paga 50 "al secondo intermedio.

17.30 THOMAS È SECONDO al primo intermedio! 1 "dietro Kruijswijk, incredibile! L'olandese sorpassa

17.29 Bernal si difende, paga 12 "da Kruijswijk nel primo sondaggio, ma solo 3" da Uran e Pinot. Presto Thomas …

17,28 Ancora peggio di Quintana. Alla seconda paga intermedia 45 "da De Gendt, 44" da Porte e Uran … E non è finita qui …

17,27 Fuglsang è sesto all'arrivo a 31 "da De Gendt, perde 22 da Porte .

17.26 1 & # 39; 02 "di ritardo per Daniel Martin al secondo intermedio.

17.25 PAZZESCO! ​​Kruijswijk guida il primo intermedio con 6" su De Gendt, 7 "su Porte, 9" su Uran e Pinot!

17.23 Prova di grande sostanza per il Fuglsang danese Al terzo passaggio intermedio a 26 "da De Gendt.

17.23 Al secondo intermedio perde 45" l'austriaco Konrad, mentre il francese Pinot è quarto a 12 ".

17,22 Il Mas spagnolo, a soli 9 secondi, è anche molto buono da De Gendt al primo sondaggio.

17.21 Al primo intermedio Yates paga 14 ", Quintana bene 25". Molto brutto inizio per il colombiano …

17.19 COME FUNZIONA L'URAN? Dopo 15,5 km percorre solo un secondo da De Gendt! Il colombiano è elettrizzante!

17.19 Alaphilippe ha anche iniziato, deve difendere 1: 12 "da Thomas per mantenere la maglia gialla.

17.18 Porte è il secondo al traguardo a 9" da De Gendt. L'australiano ha pagato lo strappo finale.

17.17 Anche Valverde ha fatto bene, 16 "in ritardo per il secondo intermedio. Landa chiude il cronometro a 1: 09 "da De Gendt, non male neanche

17.17 In gara Geraint Thomas, il grande favorito di oggi, vai a caccia della maglia gialla.

17.16 FLY BARDET! era già in ritardo, poi si fermò per cambiare la sua bicicletta, 1'26 "in ritardo rispetto al secondo intermedio che si imbarcò … E non è tutto …

17:15 Bernal Party! Solo Thomas e Alaphilippe sono

17.14 Uran e Pinot hanno lo stesso tempo nel primo intermedio, a soli 3 "da De Gendt! Eccellente! Niente male né Fuglsang, distante 15" nella seconda manche.

17.13 L'olandese Kruijswijk ha iniziato, chi può difendersi oggi.

17.12 Valverde davvero bravo, solo 22 "in ritardo al primo intermedio 39 anni senza sentirli … Nel frattempo Thomas e Bernal scambiano il" 5 "prima della partenza.

17.10 BRAVO FABIO ARU ! E '12 ° all'arrivo a 1:12 "! Davvero una buona prestazione, salirà in classifica.

17.09 La stella spagnola Mas ted, una possibile rivelazione oggi.

17.08 Giulio Ciccone all'arrivo: "Non sto bene, non so se valga la pena andare avanti in queste condizioni, mi fa male la schiena."

17.07 Bardet paga 38 "da De Gendt al primo sondaggio, ce ne sono così tanti in 7.7 … Rischia la barca.

17.05 Perde qualcosa in un tratto in salita Porte. Al secondo intermedio l'australiano rimane 2 ° a mezzo secondo da De Gendt!

17.04 Ciccone conclude la sua cronometro a 4 "40 da De Gendt. Festa di Nairo Quintana. Porte sta volando, al momento ha 2 "di vantaggio su De Gendt.

17.03 Vincenzo Nibali termina la cronometro a 2'33 "da De Gendt. Non ha fatto una passeggiata … Il divario è alto, ma non disonorevole per un corridore che oggi è stato risparmiato dopo i problemi intestinali degli ultimi giorni.

17.02 45 "di ritardo per Barguil al primo intermedio.

17.00 Attenzione a Pinot ora. I francesi potrebbero fare bene su questa strada e forse limitare il danno a Thomas, forse anche nel 30-40.

16.59 feste di Uran e Konrad. Il colombiano è un altro che oggi deve guadagnare se vuole tornare sul podio.

16.58 ARU STA BENE! Nella seconda manche è 10 ° a 46 "da De Gendt! Spettacolo più che dignitoso per il Cavaliere dei Quattro Mori.

16.56 Non male Landa, 22 "di De Gendt al primo intermedio. Bene invece Porte, 2 ° a solo un secondo dal belga!

16.55 Diventa davvero vivo. Valverde Party, seguito da Uran, Konrad e Pinot.

16.53 Il francese Bardet se ne è andato, che oggi dovrà limitare il danno. Rischia di perdere anche 2 minuti e più da Thomas

16.52 3'06 "di ritardo per Giulio Ciccone alla seconda indagine. Non solo non è uno specialista, ma non sta deliberatamente tirando.

16.51 Il Fuglsang danese è partito.

16.50 BUON PRIMO INTERMEDIO PER ARU! È 13 ° a 26 "da De Gendt.

16.48 Vincenzo Nibali all'arrivo: "Quando Dennis andò in pensione, pensai quasi di seguirlo … (disse scherzosamente."
Poi tornò serio: "Rohan avrà avuto le sue ragioni, ma ritirandosi da il Tour non è una bella cosa, io sono malato, non ho le migliori condizioni, dobbiamo soffrire e sapere come accettare momenti del genere, solo per tornare più forti.
I have & # 39; ci sono stati dei bei giorni, spero di averne di migliori. Forse più tardi trovo un buon giorno per me. "

16.43 Party Doors. L'australiano deve assolutamente giocare una cronometro devastante se vuole ritorna in classifica Finora non ha convinto, oggi è la sua occasione.

16.42 Brutta ferita al ginocchio sinistro per Schachmann, è un percorso davvero tortuoso e insidioso, specialmente nella seconda parte.

16.39 The La notizia di una profonda ferita alla gamba arriva per Van Aert, trasportato all'ospedale in ambulanza.

16.38 Anche il tedesco Schachmann, visibilmente dolorante. [19659015] 16.37 Alle 16.41 Landa partirà. In seguito, Porte, Meurisse, Kreuziger, Barguil, Fuglsang, Bardet, Valverde, Uran, Konrad, Pinot, Martin, Quintana, Yates, Mas, Buchmann, Kruijswijk, Bernal, Thomas e Alaphilippe.

16.35 Da ora in poi, cominceranno tutti gli uomini in classifica.

16.33 FABIO ARU PARTY! È legittimo credere che il sardo proverà a dare tutto in questo cronometro. Sarebbe un buon risultato perdere circa 1 "30" da Thomas, ma non sarà facile.

16.32 Riviviamo l'arrivo di De Gendt.

16.30 La situazione all'arrivo Il belga De Gendt è in testa con 16 "su Asgreen e 25 "su Rosskopf. Van Aert, uno dei grandi favoriti di oggi, è finito in un'ambulanza dopo un terribile incidente: il belga ha attaccato con una barriera

16.28 Il miglior italiano al traguardo è Alberto Bettiol, ottavo a 50 "da De Gendt [19659015] 16.26 Arrivo al Fonzie per Sagan, che alza il pollice destro: è 40 ° a 2" 57 ", con così tanto sul traguardo …

16.25 Vincenzo Nibali arriva al secondo intermedio. Dopo 15,5 km, lo squalo è 26 ° a 1 "33".

16.24 Nel frattempo, un'ambulanza arriva per salvare lo sfortunato Van Aert. Il Tour de France belga termina qui.

16.23 Buon cronometro per Schachmann, il tedesco è quarto nella seconda manche a 21 "da De Gendt.

16.21 In gara Giulio Ciccone. Anche l'abruzzese, come Nibali, non affronterà la cronometro al massimo e si prenderà cura della ripresa dopo il brutto incidente di due giorni fa.

16.20 De Gendt è andato davvero forte nella seconda parte della gara. Chissà che la vittoria non può nemmeno essere giocata. Sicuramente la prestazione del belga è sul podio.

16,18 Matteo Trentin è partito, alle 16.21 sarà il turno di Giulio Ciccone. Poi Fabio Aru alle 16:33

16.17 Ci aspettavamo qualcosa in più da Alberto Bettiol, vice-campione italiano della specialità. Il corridore EF Education-First è ottavo al traguardo 50 "dal vertice.

16.15 Al primo intermedio, dopo 7,7 km, Vincenzo Nibali transita con un ritardo di 46 "da De Gendt. Lo Squalo chiaramente non sta forzando, ma usando questa frazione per recuperare le forze in vista dei Pirenei.

16.14 Van Aert è ancora a terra, con i medici che stanno dando aiuto al belga.

16.12 Il video della caduta di Wout van Aert.

16.08 Miglior tempo di Thomas De Gendt! Il belga salta al traguardo in 35 "36" con un vantaggio di 16 "su Asgreen.

16.05 Pazzo! Wout van Aert è la terribile caduta! Il belga ha sbagliato completamente a stabilire una curva, a spremerla troppo e a schiantarsi violentemente contro le barriere.

16.02 Vincenzo Nibali parte.

15.57 Che ora di De Gendt al secondo intermedio! Ben 16 "davanti al suo connazionale.

15,55 Secondo tempo al traguardo per Rosskopf a 9 ".

15,52 Van Aert prende il comando al secondo intermedio in 22" 28 ".

15.47 De Gendt ottiene 5 "meglio del connazionale per l'intermedio!

15.43 Miglior tempo per Wout van Aert al primo intermedio! 11 & # 39; 33 "il tempo del belga.

15.39 Seconda volta al traguardo per l'Oliveria, con 10" di ritardo da Asgreen.

15.36 Quarto tempo sul traguardo per Mohorič a 52 ".

15.34 Wout van ha lasciato Aert, uno dei grandi favoriti per questa cronometro.

15.31 Kung è quarto al traguardo a 58. [19659015] 15.27 Oliveria è anche al comando del secondo intermedio con 22 "38".

15.22 Viviani chiude il suo processo nel 39 & # 39; 07 "a 3" 15 "dal compagno di squadra.

15.18 Nuovo miglior tempo al primo intermedio per Oliveira in 11 "39

15.15 Sesto tempo al secondo intermedio per Kung a 42", condizioni di test ma da una caduta.

15.10 Al primo miglior tempo intermedio di Mohorič in 11 "49.

15.05 Inizia la prova del campione portoghese Goncalves.

15.03 Buona prova per il Perez transalpino che è tra i primi 5 per l'intermedio

14.57 Attenzione per il campione nazionale svizzero Kueng. [19659137] 🚩 Un altro campione nazionale è sulla strada: @stefankueng 🇨🇭

🚩 Un campione nazionale sulla rotta: Stefan Küng 🇨🇭 # TDF2019 pic.twitter.com / YfXk3vATU2

– Tour de France ™ (@LeTour) 19 luglio 2019

14.53 Fase stabile della gara , ora c'è grande attesa per i grandi nomi e per Wout Van Aert, tra i favoritissimi per il successo del palco.

14.50 Nel momento difficile che qualcuno potesse entrare nella top-3.

14.48 L'arrivo di Asgreen, davvero devastante:

14,43 Dowsett arriva al traguardo: il terzo posto per lui a 35 "dalla cima.

14.40 Tempesta violenta di Kasper Asgreen: 35" 52 ", un buon 30" davanti a Haga. Questa volta rimarrà per molto tempo.

14.38 C'è una lacrima la scala finale: arriva Haga, 36 "23".

14.35 Chad Haga sta per raggiungere il traguardo, ovviamente verrà timbrato il miglior tempo.

14.32 Kasper Asgreen conduce dopo il secondo intermedio, precede Haga e Dowsett.

14.29 Nonostante il riscaldamento di Perez segni autografi comunque.

14.25 Arrivo alla seconda indagine Chad Haga, è previsto per la possibile sfida con Asgreen.

14.22 Un altro campione nazionale: l'inglese Dowsett.

13,49 La bella uniforme del campione nazionale Van Aert.

13.46 Ovviamente c'è molta attesa per la sfida tra i grandi nomi in una classifica generale.

13.44 Tutto è pronto a Pau: un quarto d'ora all'inizio dei corridori.

13 .41 Premio per la premiazione delle donne.

13.39 Questa mattina si è svolto il 6 ° Corso del Tour de France, una gara di un giorno del World Tour per le donne: Marianne Vos ha ovviamente preso il comando.

13,36 Spettacolare è il body giallo indossato da Alaphilippe

13.33 Il primo runner pr partirà alle 14:00, sarà il Offredo transalpino.

13.31 Oggi è in programma una frazione molto importante: la crono individuale a Pau, 27 chilometri che può rivoluzionare la classifica generale.

13.30 Ciao e benvenuti a una nuova trasmissione dal vivo molto lunga nella chiave del Tour de France 2019.

PERCORSO, PREFERITI E ALTITUDINE DELLA FASE DI OGGI (VENERDI, 19 LUGLIO)

LA LISTA DEGLI START E LA BEGINNINGS OF THE STOPWATCH

I POSSIBILI DISTACCAMENTI DEL CHRONOMETER OGGI

THE FAGIANÈ DI MAGRINI: "SU DENNIS … NIBALI SAREBBE MIGLIORE PER RITIRARE"

LE CARTE DI RAPPORTO DELLA DODICESIMA FASE

SIMON YATES "CONTENUTO DELLA VITTORIA, MA LAVORO PER ADAM"

MATTEO TRENTIN "FELICE DEL PETTORALE ROSSO" [19659014] SCOPPIA IL DENNIS CASE AL TOUR DE FRANCE

NIBALI A RISCHIO DI RITIRO?

LA CLASSIFICAZIONE GENERALE AGGIORNATA

L'STOPER DI OGGI [19659014] RISULTATO E CLASSIFICAZIONE DELLA FASE DI OGGI

TUTTE LE CLASSIFICHE AGGIORNATE: MAGLIONE CON POI, VERDE AND WHITE

JULIAN ALAPHILIPPE: "CERCHERO DIFENDERMO CERONRO"

THE STARTING TIME DEL PAU CHRONOMETER

THE ALTITUDE AND THE PROGRAM THE OF TOMORROW STAGE

MATTEO TRENTIN PIÙ COMBATTIMENTO DEL GIORNO

CHE CONFUSIONE NELLA CASA BAHRAIN-MERIDA!

MOLTO PRENOTAZIONE NEL PRIMO PASSO SUI PIRENEI

I POSSIBILI DISTACCAMENTI NEL CRONOMETRO DI DOMANI

AGGIORNAMENTO 17.24 : nella fase successiva sta montando il caso Rohan Dennis. L'australiano è andato in pensione, apparentemente senza motivo. Ad un certo punto era addirittura scomparso, tanto che il Bahrain-Merida ne aveva pubblicato un tweet. Dopo che il campione del crono mondiale è stato trovato sul bus della squadra e non voleva parlare con nessuno. Una storia avvolta nel mistero …

17.04 Grazie per esserti unito a noi in questo lungo Live Live. Rimani su OA Sport per cronaca di scena, classifiche, analisi, approfondimenti, video, dichiarazioni, pagelle e la Fagiané di Riccardo Magrini. Un saluto sportivo

17.03 La classificazione generale aggiornata.

1 JULIAN ALAPHILIPPE 21 DECEUNINCK – RAPIDO – PASSO 52H 26 '09 "- B: 24" –
2 GERAINT THOMAS 1 TEAM INEOS 52H 27' 21 "+ 00H 01 '12" – –
3 EGAN BERNAL 2 TEAM INEOS 52H 27 '25 "+ 00H 01' 16" – –
4 STEVEN KRUIJSWIJK 81 TEAM JUMBO – VISMA 52H 27 '36 "+ 00H 01' 27" – –
5 EMANUEL BUCHMANN 12 BORA – HANSGROHE 52H 27 '54 "+ 00H 01' 45" – –
6 ENRIC MAS 25 DECEUNINCK – RAPIDO – PASSO 52H 27 '55 "+ 00H 01' 46" – –
7 ADAM YATES 101 MITCHELTON – SCOTT 52H 27 '56 "+ 00H 01' 47" – –
8 NAIRO QUINTANA 61 MOVISTAR TEAM 52H 28 '13 "+ 00H 02' 04" – –
9 DANIEL MARTIN 121 UAE TEAM EMIRATI 52H 28 ' 18 "+ 00H 02 '09" – –
10 THIBAUT PINOT 51 GROUPAMA – FDJ 52H 28' 42 "+ 00H 02 '33" B: 8 "- [19659015] 17.01 I primi 10 giorni di oggi stage:

1 SIMON YATES 108 MITCHELTON – SCOTT 04H 57 '53 "- B: 18 "-
2 PELLO BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA 72 ASTANA PRO TEAM 04H 57 '53" – B: 8 "-
3 GREGOR MÜHLBERGER 15 BORA – HANSGROHE 04H 57' 53" – B: 9 "-
4 TIESJ BENOOT 162 LOTTO SOUDAL 04H 59 '21 "+ 00H 01' 28" – –
5 FABIO FELLINE 135 TREK – SEGAFREDO 04H 59 '21 "+ 00H 01' 28" – –
6 MATTEO TRENTIN 107 MITCHELTON – SCOTT 04H 59 '21 "+ 00H 01' 28" – –
7 OLIVER NAESEN 37 AG2R IL CAMPIONATO DEL MONDO 04H 59 '21 "+ 00H 01' 28" – –
8 RUI COSTA 124 UAE TEAM EMIRATI 04H 59 '21 "+ 00H 01' 28" – –
9 SIMON CLARKE 93 EF EDUCAZIONE PRIMA 04H 59 '21 "+ 00H 01' 28" – –
10 JASPER STUYVEN 138 TREK – SEGAFREDO 04H 59 '21 "+ 00H 01' 28" – –

17.00 Matteo Trentin ha vinto il premio per la combattività! Una grande soddisfazione!

16.59 Il gruppo della maglia gialla arriva in questo frangente, guidato da Ineos. Ritardo di 9 'e 40 ". Alaphilippe rimane leader del generale alla vigilia della cronometro.

16.57 Gli ultimi 1500 metri per il gruppo maglia gialla.

16.53 Nulla è realmente accaduto in classifica generale. Una fase deludente, i favoriti hanno deciso di non farsi male e di risparmiare energia in vista della cronometro di domani.

16.51 Felline quinto, Trentin sesto. Gli italiani sono ancora positivi oggi. Ora stiamo aspettando il gruppo maglia gialla che arriverà in circa 8 minuti.

16,49 Simon Yates ha vinto! Ma è stato uno sprint meno evidente del previsto! Bilbao ha tentato una rimonta ed è stato battuto per pochi centimetri. 3 ° Muehlberger. Benoot è il quarto dopo aver rimosso il resto degli inseguitori.

16,48 – 500 metri. Bilbao davanti, Yates al terzo posto.

16.47 ULTIMO KM! Simon Yates super-favorito per il successo! Bilbao e Muehlberger non lo hanno attaccato e sono meno veloci.

16.46 2 km on arrival, it will be flown by three. Yates si è collocato in terza posizione per non farsi sorprendere.

16.44 Bilbao e Muehlberger stanno scortando in carrozza Yates verso la vittoria…Non sembrano avere intenzione di attaccarlo…

16.43 5 al traguardo, 9’30” il ritardo del plotone dei favoriti. Davvero deludente oggi l’approccio da parte degli uomini di classifica. Si è rivelata una tappa interlocutoria in vista della crono di domani.

16.41 Ultimi 6 km, andatura molto veloce. Vediamo se Bilbao e Muehlberger proveranno a sorprendere il favorito Yates.

16.40 Ha alzato ormai bandiera bianca anche il gruppetto Trentin, ormai distante 1’45” da Yates, Bilbao e Muehlberger.

Percorso, altimetria e favoriti della dodicesima tappaLa cronaca dell’undicesima frazioneLa classifica generale del Tour de France 2019 – Le pagelle dell’undicesima tappa – Tutte le puntate della “Fagiané di Magrini” – I possibili scenari tattici di oggi

Buon pomeriggio amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della dodicesima tappa del Tour de France 2019frazione che porterà il gruppo sui Pirenei e che potrebbe già fornire qualche indicazione interessante in ottica classifica generale. Il percorso porterà il gruppo da Toulouse a Bagnères de Bigorre (209.5 km)con un tracciato non particolarmente impegnativo ma comunque insidioso e aperto a numerosi scenari. La prima parte sarà prevalentemente pianeggiante, con l’unica eccezione della Côte de Montoulieu-Saint-Bernard (1.7 km km al 5.2%), mentre le salite del Col du Peyresourde (13.2 km al 7.0%) e dell’Horquette d’Ancizan (9.9 km al 7.5%) movimenteranno la seconda metà e potrebbero fare la differenza. Dallo scollinamento della seconda asperità mancheranno poco più di 30 km all’arrivo, con la strada prevalentemente in discesa, e servirà una notevole dose di coraggio per provare un attacco. L’ipotesi della fuga è invece più quotata, anche se molto dipenderà dal comportamento del gruppo principale.

La prima vera incognita di giornata riguarda la possibilità per Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep) di conservare il simbolo del primato: se le formazioni degli uomini di classifica non dovessero impostare un ritmo particolarmente elevato, il francese potrebbe anche difendersi in attesa delle tappe più impegnative. La coppia formata da Geraint Thomas ed Egan Bernal (Team INEOS) potrebbe però far lavorare la squadra per mettere in difficoltà gli avversari, anche se le pendenze in programma non dovrebbero mettere in difficoltà corridori come Steven Kruijswijk (Jumbo-Visma), Nairo Quintana (Movistar) e Thibaut Pinot (Groupama-FDJ). Tra coloro che potrebbero inventarsi qualcosa per recuperare terreno, da seguire con attenzione Rigoberto Uran (EF Education First), Romain Bardet (AG2R La Mondiale) e Jakob Fuglsang (Astana), mentre le speranze italiane saranno riposte soprattutto in Giulio Ciccone (Trek-Segafredo)Fabio Aru (UAE Emirates) e Vincenzo Nibali (Bahrain Merida)che potrebbero trovare spazio proprio in virtù del distacco accumulato in classifica generale nella prima settimana.

La dodicesima tappa del Tour de France 2019 porterà il gruppo da Binche ad Épernay per un totale di 215 km. La partenza sarà alle ore 12.10 mentre l’arrivo è previsto intorno alle ore 17.30. Seguite la frazione con la DIRETTA LIVE testuale di OA Sport, aggiornamenti in tempo reale per non perdere davvero nulla di questa importantissima giornata. Buon divertimento! (foto Pier Colombo)

<!– –>
                        


Source link