قالب وردپرس درنا توس
Home / Esteri / è di un napoletano che è scomparso da due mesi. Ipotesi della camorra •

è di un napoletano che è scomparso da due mesi. Ipotesi della camorra •



ISERE (FRANCIA) – Di origini italiane, nato a Napoli nel 1975 e scomparso il 9 luglio scorso, il corpo smembrato trovato domenica scorsa da un cacciatore a Isere, dipartimento francese dell'Alvernia-Rodano regione Alpi. Il corpo era avvolto in un lenzuolo di cellophane, lasciato in una zona boscosa di Charette, a circa 30 km da Bourgoin-Jallieu. L'autopsia ha rivelato "lesioni craniche" causate da un "oggetto contundente", ha spiegato il procuratore di Grenoble, Eric Vaillant, aggiungendo che "verranno condotte ulteriori analisi per scoprire di più sulle circostanze e le cause della morte". La pista investigativa privilegiata, afferma il quotidiano Dauphine Libère, è quella che porta alla Camorra. Finestra

&#39 ;, & # 39; fbjssdk & # 39;); load (& # 39; https: //apis.google.com/js/plusone.js&#39 ;, & # 39; gplus1js & # 39;); load (& # 39; // platform.twitter.com/widgets.js&#39 ;, & # 39; tweetjs & # 39;); } if (w.addEventListener) {w.addEventListener ("load", go, false); } else if (w.attachEvent) {w.attachEvent ("onload", go); } } (finestra, documento, & # 39; script & # 39;));
Source link