قالب وردپرس درنا توس
Home / Salute / "È uno stato grave e avanzato di malnutrizione"

"È uno stato grave e avanzato di malnutrizione"



  Figlio di 2 anni figlio di una coppia vegana ricoverato in ospedale: "È grave, stato avanzato di malnutrizione" "title =" Figlio di 2 anni figlio di una coppia vegana ricoverato in ospedale: "È grave, stato avanzato di malnutrizione "" />
</figure>
<p><span>  «Stato avanzato di <strong> malnutrizione </strong>» e <strong> figlio </strong> di nemmeno due anni, figlio di una coppia vegana <strong> </strong> finisce all'ospedale <strong> </strong>. Il figlio di nemmeno due anni, figlio di una coppia vegana <strong> </strong> è ricoverato in ospedale <strong> San Francesco </strong> di <strong> Nuoro </strong> per uno stato avanzato di <strong> malnutrizione </strong>. Le sue condizioni sono serie ma non pericolose per la vita. </span></p>
<p><!-- articoli_correlati-6a41[ads1]3ff --- 2019-09-22 15:16:41 --></p>
<aside id=

ALTRE INFORMAZIONI

<! –

->

Meghan Markle, una dieta vegana per Archie e sta litigando con la regina Elisabetta

Viaggiando e mangiando per 60 mila euro all'anno: ma per il lavoro dei sogni devi essere vegano

La notizia anticipata dal quotidiano Unione Sarda è stata confermata all'ANSA dalla direzione sanitaria dell'Assl della capitale del Barbaricino. Il bambino era arrivato all'ospedale Nuoro negli ultimi giorni in gravi condizioni: debole, molto magro, svogliato. Analisi ematologiche immediate per vedere se c'era qualche malattia o batterio. Niente di tutto ciò, gli esami lo hanno escluso. La diagnosi è solo una: malnutrizione. Ora il bambino è ricoverato in ospedale nel reparto pediatrico e dopo essere stato sottoposto alle prime cure non è in pericolo di vita.

"Ci prendiamo cura dei problemi alimentari che riguardano i bambini con grande attenzione", ha detto all'ANSA il direttore dell'associazione nuorese Grazia Catina – Le strutture dell'Assl assicurano la presa in carico con un approccio specializzato che utilizza di collaborazioni multidisciplinari e multiprofessionali, per proteggere e promuovere la salute dei bambini e delle loro famiglie ». È impossibile cercare di saperne di più sullo stato di salute del bambino, se a causa di una dieta particolare che non è ricca di proteine ​​fondamentali nell'età dello sviluppo o se c'è anche un fattore genetico dietro il suo stato. Al momento il bambino è curato giorno e notte e i suoi genitori sono al suo fianco. Le sue condizioni, dopo il trattamento dei medici di pediatria sarebbero leggermente migliorate. I professionisti non appena le condizioni del bambino lo consentiranno, hanno in programma di istituire un piano alimentare adeguato per lo sviluppo del bambino, che coinvolgerà i genitori.

Ultimo aggiornamento: 13:36


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Source link