قالب وردپرس درنا توس
Home / Esteri / L'Arabia Saudita mostra le linee di crociera e i droni dell'attacco petrolifero: "Sono venuti dal nord e dal marchio iraniano"

L'Arabia Saudita mostra le linee di crociera e i droni dell'attacco petrolifero: "Sono venuti dal nord e dal marchio iraniano"



RIAD – Gli attacchi alle raffinerie di petrolio in Arabia Saudita sono "indiscutibilmente" iraniani e provengono dal "nord". Ha detto il portavoce del ministero della Difesa saudita, Turki al-Maliki durante un incontro, mostrando alla stampa il relitto dei droni usati nelle incursioni che hanno temporaneamente messo in ginocchio la produzione saudita di petrolio greggio. L'esercito saudita ha mostrato un missile da crociera e droni di attacchi contro gli impianti petroliferi rivendicati dai ribelli yemeniti Houthi.

L'Arabia Saudita mostra droni e crociera con attacchi di petrolio

Il governo saudita sta lavorando alla "posizione esatta" del sito da cui è partito l'aereo, che non si trova nello Yemen né al confine del paese in cui i ribelli sostenuto da Teheran opera ma "l'attacco è stato lanciato da nord ed è stato senza dubbio sostenuto dall'Iran".




Foreign [19659005] L'Arabia Saudita è l'attacco petrolifero, il più grande impianto di lavorazione del mondo colpito dai droni


"La Repubblica combatterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della società civile "

Carlo Verdelli
ISCRIVITI ALLA REPUBBLICA

<! –

Non siamo una parte, non cerchiamo il consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma siamo in piedi grazie ai lettori che ci acquistano ogni mattina in edicola, guardano il nostro sito Web o si iscrivono a Rep:.
Se sei interessato a continuare ad ascoltare un'altra campana, forse imperfetta e alcuni giorni irritanti, continua a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Iscriviti a Repubblica

->

<! –

->