قالب وردپرس درنا توس
Home / Technology / Sekiro: Shadows The Twice served DLC, vuole un'indiscrezione

Sekiro: Shadows The Twice served DLC, vuole un'indiscrezione



Stando a un'indiscrezione, Sekiro: Shadows The Twice non riceverà nessun DLC nonostante le ottime vendite. La voce ha iniziato a girare dopo l'annuncio di Elden Ring all'E3 2019.

Sekiro: Shadows The Twice è stato pubblicato lo scorso marzo e da allora ha venduto più di due milioni di copie, soddisfacendo FromSoftware e il publisher Activision , Molti credevano che sarebbe stato espanso in qualche modo, ma potrebbe andare diversamente. Il team di sviluppo è infatti impegnato con Elden ring, che vede coinvolti lo scrittore George R.R. Martin Eil Game Director Hidetaka Miyazaki.

FromSoftware ha anche confermato che il 2 agosto 201

9 lancerà l'artwork ufficiale di Sekiro. Considerando che gli artwork ufficiali dei souls sono stati lanciati dopo i DLC, si tratta di un gesto. La conferma è comunque arrivata dall'utente taepoppuri del forum ResetERA, quello che ha svelato Elden Ring prima del tempo. All sue parole è proprio Elden ring il motivo principale della mancanza di DLC in Sekiro.

Di nostro aggiungiamo che nel caso Sekiro non riceva DLC è probabile che questi non siano stati previsti sin da subito nel contratto di pubblicazione con activision, che evidentemente non credeva nel successo del gioco. Quando si dice la lungimiranza.

        (function (d, s, id) {             var js, fjs = d.getElementsByTagName (s) [0];             if (d.getElementById (id)) {return;}             js = d.createElement (s); js.id = id;             js.src = "http://connect.facebook.net/it_IT/sdk.js";             fjs.parentNode.insertBefore (js, fjs);         } (document, 'script', 'facebook-jssdk'));

        function facebookConnect (form) {             function handleResponse (response) {                 if (response.authResponse) {                     form.submit ();                 }             }             FB.login (handleResponse, {scope: 'email, public_profile'});         }     
Source link